Seleziona una pagina
pexels-andrea-piacquadio-3779668

Calendario dell’Avvento – 09/12/21

7-removebg-preview
pexels-andrea-piacquadio-3779668

Anche se la prima cosa da fare in questi casi è avere pazienza e aspettare che la barba cresca da sé qualche piccolo accorgimento può dare un aiuto in più!

La prima cosa da fare è sicuramente quella di effettuare una pulizia costante del viso con detergenti specifici per la barba e sopratutto utilizzare lo scrub 1 o 2 volte la settimana favorendo la rimozione delle cellule morte e impurità che possono ostruire il follicolo pilifero contrastando la naturale crescita della barba.

Non meno importante è l’idratazione della zona con prodotti specifici che possano mantenere la pelle morbida e favorire la fuoriuscita del pelo.

Linea natalizia

Invia commento