Seleziona una pagina
Calendario dell’Avvento – 23/12/21

Calendario dell’Avvento – 23/12/21

Dieta durante le feste di Natale

Segure una dieta dimagrante vuol dire mangiare sano tutto l’anno.

I pranzi di Natale e il cenone di Capodanno non sono sicuramente il periodo giusto su cui concentrarsi perchè comunque è inevitabile fare qualche sgarro, ma per evitare di recuperare tutti i chili persi durante le festività qualche accortezza può essere utile.

pexels-elina-fairytale-5859768

Pane e Panettone

 

 

La prima cosa da evitare per concedersi qualche golosità in più è il consumo di pane.

Da evitare anche il panettone o il pandoro a fine pasto.

Se proprio siete grandi amanti del panettone meglio mangiarlo come spuntino nel pomeriggio magari durante una partita a carte con i vostri amici.

Vino e alcolici

Bere bevande alcoliche è concesso ma con moderazione.

Meglio preferire a birra o vino bianco il vino rosso più ricco di polifenoli e con conseguente maggiore azione antiossidante e preferibilmente consumarlo durante i pasti sorseggiandolo. 3-4 bicchieri a settimana, infatti, generalmente sono consentiti.

Da evitare, invece, i superalcolici con livello di alcol etilico superiore al 21% come ad esempio amari, grappa e whisky.

Se proprio non puoi evitarlo, un bicchierino di liquore a fine pasto, come ad esempio il limoncello, è concesso ma solo se non si è assunto alcol prima e in piccole quantità.

Insomma mai eccedere e avere l’accortezza sempre di bere alcolici di bassa gradazione alcolica, poco per volta e a stomaco pieno.

pexels-nicole-michalou-5778899
FONTE: https://www.melarossa.it/dieta/consigli-nutrizionista/dieta-durante-feste-natale/

read more
Calendario dell’Avvento – 21/12/21

Calendario dell’Avvento – 21/12/21

12-removebg-preview
pexels-oleg-magni-925381

Il pranzo di Natale si avvicina così come le ultime feste e saluti. E’ sempre bello prendersi cura di sè e il rossetto dà sempre quel tocco in più.

Una delle problematiche più riscontrate sopratutto durante pranzi e cene è la durata del rossetto che viene via sempre troppo presto.

A questo proposito vogliamo condividere con voi una tecnica infallibile per aumentarne la tenuta e non rinunciare a questo tocco di femminilità:

  1. Mettere la matita sia sul contorno che su tutte le labbra delineando non solo il bordo ma riempendo anche l’interno.
  2. Sopra alla matita labbra così applicata mettere il rossetto possibilmente a lunga tenuta e fissare con cipria.
  3. Se il rossetto diventa molto opaco applicare altro rossetto o gloss per dare brillantezza.
pexels-karolina-grabowska-7588563

Pochi passaggi che fanno la differnza, ma non solo!

Il rossetto per quanto sia di qualità è sempre un cosmetico e anche se waterproof e a lunga tenuta fatica a resistere allo sfregamento quindi fare un po’ di attenzione a quando si passa il tovagliolo e portare sempre in borsetta un rossetto per il ritocco sono altre due accortezze che vi permetteranno di avere labbra perfette per tutta la giornata.

pexels-karolina-grabowska-7588569
read more
Calendario dell’Avvento – 19/11/21

Calendario dell’Avvento – 19/11/21

Ripristinare il colore naturale dei capelli
pexels-cottonbro-7450280

Capelli bianchi o grigi?

Avere i capelli di questa colorazione spesso viene considerato un tratto distintivo della persona, ma a volte può essere considerato un vero e proprio problema sopratutto quando i primi capelli bianchi vengono in giovane età.

La cosmetica ha fatto passi da gigante in questo campo che non si limitano solo alla copertura degli stessi con tinte o spray colorati ma anche con prodotti in grado di ripristinare il colore naturale della capigliatura.

Applicali sui capelli come un prodotto per lo styling ogni giorno per 3/4 settimane per vedere i primi effetti!

pexels-edmond-dantès-4342401
Linea natalizia 2
read more
Calendario dell’Avvento – 17/12/21

Calendario dell’Avvento – 17/12/21

10-removebg-preview
Daily Concepts - Dischetti di cotone

Struccare il viso ogni sera prima di andare a letto è importantissimo per la cura della propria pelle.

Andare a letto con il mascara o l’ombretto del giorno prima non è mai una buona idea, sia per la salute della propria pelle sia per l’integrità del cuscino.

Ma come farlo evitando sprechi?

Un’idea innovativa sono i dischetti di cotone riutilizzabili.

In fibre naturali si occupano della detersione della pelle e possono rimuovere il trucco più leggero utilizzando solo acqua tiepida. Per un trucco waterproof o più resistente basterà usare poco detergente direttamente sul dischetto evitando sprechi.

Si possono anche lavare in lavatrice e riutilizzare più e più volte evitando un utilizzo eccessivo di detergenti e di cotone monouso.

Un’ottima abitudine per risparmiare e rispettare la natura!

Linea natalizia 2
read more
Calendario dell’Avvento – 12/12/21

Calendario dell’Avvento – 12/12/21

Dolcetti natalizi

Brownies con Ganache all’Arancia

Dolcetti natalizi per una merenda o colazione ad alto valore nutrizionale con i superfood Iswari!

idpxpl-brownies-con-ganache-allarancia

Ingredienti

BROWNIE

  • ¾ di tazza di Risveglio di Buddha Cacao Iswari
  • 2 tazze di noci
  • ⅓ di tazza di Cacao in Polvere Iswari
  • ¼ di cucchiaino di sale marino
  • 15 datteri medjoul, denocciolati
  • ¼ di tazza di marmellata

 

GANACHE

  • 200g di cioccolato vegano
  • 1 tazza e ½ di latte di cocco intero (lascialo raffreddare durante la notte e utilizza solo la parte solida dalla parte superiore della latta)
  • ¼ di tazza di sciroppo d’acero
  • ½ cucchiaino di estratto di arancia
  • 1 cucchiaino di pasta di semi di vaniglia
  • Un pizzico di sale marino
  • Fette d’arancia a fette o fette d’arancia disidratate, per guarnire

METODO

Rivesti la base e i lati di una teglia da 20x20cm con carta da forno.

Aggiungi il cioccolato, le noci, il cacao in polvere e il sale nel robot da cucina e frulla tutto per un minuto o giù di lì per formare una leggera granella.

Aggiungi i datteri e la marmellata e mescola ancora per qualche minuto fino a ottenre una pasta.

Con una spatola stendi uniformemente il composto dei brownie alla base della teglia, appiattisci la base in modo che sia bella compatta. Metti in freezer per un’ora.

Aggiungi il latte di cocco in una casseruola e scaldalo a fuoco lento.

Trita il cioccolato e mettilo in una ciotola resistente al calore.

Versa il latte di cocco riscaldato sul cioccolato e lascialo riposare per un minuto, poi mescola bene.

Aggiungi lo sciroppo d’acero, l’estratto d’arancia, la pasta di bacche di vaniglia e il sale e mescola di nuovo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versa la ganache al cioccolato sopra lo strato di brownie e rimettila nel congelatore per 4 ore.

Una volta pronti, togli i brownies dalla teglia e tagliali in porzioni da servire.

Questi brownies possono essere conservati in frigorifero in un contenitore ermetico per 3-5 giorni.

Linea natalizia
read more
Calendario dell’Avvento – 11/12/21

Calendario dell’Avvento – 11/12/21

8-removebg-preview
pexels-tim-douglas-6210988

In occasione delle feste natalizie il rossetto rosso è sempre di tendenza, ma come evidenziare e rendere all’apparenza più grandi le labbra sottili?

Il make-up e le tecniche di camouflage si basano su giochi di chiaro scuro a volte complicate, degne di un vero e proprio artista, altre volte fatte di piccoli trucchi che fanno la differnza.

Nel caso di applicazione di un rossetto su labbra sottili il trucco sta tutto nella matita.

Ma partiamo con ordine!

pexels-dan-cristian-pădureț-1377034

– La prima cosa da fare è creare una base con l’utilizzo del fondotinta anche sulle labbra che va poi fissato con la cipria. In questo modo si crea una base per fissare più a lungo il rossetto e allo stesso tempe per creare una sorta di foglio bianco su cui andare a disegnare le labbra.

– A questo punto entra in gioco la matita labbra, da scegliere in base al colore del rossetto e ben appuntita. Con la matita tracciare il contorno labbra andando fuori dal contorno di qualche millimetro.

– Riempire, poi, l’interno con il tuo rossetto preferito.

pexels-sam-lion-6001502
read more