Cibi che abbassano il colesterolo cattivo

Esistono degli alimenti che fanno alzare il colesterolo, e questo purtroppo lo sappiamo bene, perchè spesso ci piacciono ma siamo costretti a evitarli. Ma la buona notizia è che esistono anche degli alimenti in grado di aiutarci a capire come abbassare il colesterolo cattivo e a tenerlo sotto controllo, e questo rappresenta una buona opportunità, soprattutto perchè so tratta di cibi ottimi. Vediamo quali sono:

Yogurt senza grassi e altri prodotti caseari senza grassi

I latticini e la maggior parte dei formaggi hanno un alto contenuto di grassi saturi e devono essere evitati se si è alzato il livello del proprio colesterolo.

Tuttavia, questo non significa che si dovrebbe tagliare fuori questo gruppo alimentare del tutto. Eliminare i latticini vuol dire privarsi di calcio, un minerale che è essenziale per il corretto funzionamento del cuore e per la prevenzione dell'osteoporosi.

È possibile, tuttavia, utilizzare prodotti senza grassi del latte, yogurt e ricotta in una dieta a basso contenuto di colesterolo. Una volta che il grasso è stato rimosso da un prodotto caseario, si rimuove anche tutto il colesterolo.

Lo Yogurt senza grassi è una scelta particolarmente buona in quanto è ricco di proteine, calcio e Lactobacillus, microrganismi che possono contribuire ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

Frutta e verdura ricca di antiossidanti

Tutta la frutta e la verdura può aiutare a ridurre il colesterolo e proteggere il cuore. Due gruppi sono particolarmente utili, vale a dire quelli di frutta e verdura che sono ricchi di vitamina C, o ricchi di beta-carotene.

Vitamina C

Alimenti ricchi di vitamina C comprendono tutti gli agrumi (arance, pompelmi, limoni), tutti i frutti di bosco (mirtilli, fragole, ecc mora), guava, mango, tutta la famiglia dei cavoli (cavolo verde e cinese, broccoli, cavolini di Bruxelles), così come i peperoni e il peperoncino.

Il beta-carotene

Gli alimenti ricchi di beta-carotene sono la frutta giallo scuro (albicocche, pesche gialle e mango) e verdura (zucca, patate dolci, carote) e tutte le verdure verde scuro (broccoli, cavoli e spinaci).

Se hai una malattia cardiaca o dei livelli di colesterolo in rilievo, assicurati di consumare cinque porzioni di frutta e verdura al giorno.

Aglio e altri membri della famiglia cipolla

L'aglio è stato usato per secoli per promuovere la buona salute. La ricerca mostra che i membri della famiglia allium, come aglio, cipolle e altri cipolle, possono essere usati per abbassare il colesterolo e proteggere il cuore. Utilizzate aglio liberamente in cucina e nelle insalate fresche.

I ricercatori ritengono che l'elevato contenuto di aglio della cosiddetta dieta mediterranea è uno dei fattori che rendono questa dieta così amica del cuore.