Il freddo potrebbe trasformare il grasso cattivo in grasso buono

Le temperature fredde possono indurre il grasso bianco delle cosce e della pancia a trasformarsi in grasso bruno, che brucia le calorie per trasformarle in calore per il corpo. Lo sostiene un nuovo studio.

Ma essere obesi sembra ostacolare questo processo, secondo i ricercatori.

Nella maggior parte degli adulti i depositi di grasso sono noti come grasso bianco, e una volta si credeva che solo i bambini avessero quello bruno, che sembra possa aiutarli a mantenersi al caldo.

Ma una ricerca recente ha suggerito, invece, che gli adulti hanno anche un po' di grasso bruno distribuito nel corpo. Poi uno studio pubblicato nel 2012 da ricercatori di Harvard ha stabilito che il deposito bruno trovato negli adulti non è della stessa natura di quello dei neonati. Il grasso bianco viene considerato cattivo, quello bruno invece buono.

Il grasso bruno nei bambini deriva dal muscolo, invece quello bruno negli adulti è in realtà un grasso "beige", che si verifica per via della "doratura" del grasso bianco.

Per il nuovo studio, un team di ricercatori guidato dal dottor Philip Kern della University of Kentucky School of Medicine ha prelevato dal ventre di 55 persone il grasso durante l'estate e l'inverno. Gli studiosi hanno inoltre esaminato i depositi grassi della coscia raccolti da 16 persone dopo che hanno tenuto un impacco di ghiaccio sulla loro pelle per 30 minuti.

Il grasso della pancia preso dai soggetti in inverno aveva livelli più alti di due marcatori genetici rispetto al grasso bruno preso dalla pancia durante l'estate.

Il grasso della coscia preso dopo che le persone avevano collocato un impacco di ghiaccio aveva anche livelli più alti di tre marcatori genetici connessi con il grasso bruno.

Tuttavia, questi effetti erano meno evidenti nelle persone obese, secondo lo studio pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism online.

Cosa potrebbe significare tutto ciò? Che gli adulti umani potrebbero avere la capacità di trasformare alcuni depositi di grasso bianco in bruno quando sono stati esposti al freddo. Questo potrebbe aprire nuove strade per dimagrire e nella terapia dell'obesità, oltre a nuove possibilità di cure e trattamenti di bellezza.