Gli otto cibi miracolosi per sgonfiare la pancia

La sensazione di gonfiore è una delle cose peggiori che possano capitare, e spesso non coincide per forza con una condizione di sovrappeso. Il che paradossalmente è più frustrante, perchè anche con una dieta o mangiando poco, questa sensazione persiste. Ci sono molti prodotti per sgonfiare la pancia, ma esiste anche la possibilità di eliminare tossine e scorie con diuretici naturali, ricchi di acqua, potassio, vitamina C e vitamina B6. Ecco gli otto migliori:

1. Carciofi. L'ideale per chi soffre di gonfiore perché stimolano la diuresi e agevolano la funzionalità epatica e renale.

2. Caffeina. Una sostanza che non si trova solo nel caffè ma anche nelle foglie di tè e dei semi di cacao. E' un diuretico e per questo può aiutare a sgonfiare la pancia eliminando liquidi, ma non esagerate perché la caffeina può generare dipendenza e provocare effetti collaterali se assunta in dosi eccessive.

3. Cipolla. Mangiare cipolle, per cucinare o crude nell'insalata o in un panino, è un ottimo modo di sgonfiare la pancia perché stimola la produzione di urina.

4. Finocchio. L'ideale per ridurre la ritenzione idrica, contribuisce a eliminare le scorie. Va bene sia come verdura fresca, cruda o cotta, o sotto forma di tisana.

5. Mele. La frutta diuretica per eccellenza, al di là che tengono lontano il medico. Contengono potassio e sono un depurativo epatico e drenante renale.

6. Ortica. Nono stante il nome poco attraente, mangiare ortica fa bene e aiuta il rilascio di liquidi.

7. Sedano. Come il finocchio, è un potente diuretico naturale.

8. Tarassaco. Tisane a base di questa piante aiutano la diuresi. Ottime per depurare naturalmente l’organismo.

In generale poi vale sempre il consiglio di bere molta acqua, perchè assumere liquidi contribuisce a smaltirli. Dunque accanto a questi otto cibi per sgonfiare la pancia, non dimenticate mai di bere il necessario, soprattutto se fa caldo.