N.Verde Ordini 800 770 236 (09:00-17:00)

Il giorno del compleanno "predice" le malattie

Altro che oroscopo, la data del compleanno sarebbe un elemento importante per capire a quali disturbi fisici si sarà esposti durante la vita. Insomma dimmi quando sei nato e ti dirò come starai. Una notizia che forse convincerà gli appassionati di astrologia che c'è davvero un legame tra il momento in cui si viene al mondo e il destino che ci accompagnerà. Certo qui siamo su un piano diverso dagli allineamenti astrali, trattandosi di studi basati su campioni statistici, ma sarebbe interessante capire come il giorno in cui si nasce possa influire su eventuali "debolezze" del nostro organismo. Fatto sta che la data di compleanno sarebbe in grado di predire le malattie. Qualche esempio: i nati a maggio sono statisticamente più sani. Per arrivare a questa conslusioni alcuni studiosi hanno effettuato una ricerca su 1,7 milioni di persone. Brutte notizie per chi è nato in inverno: i più esposti al rischio di contrarre patologie sono gli ottobrini.

Lo studio è stato condotto dalla Columbia University di New York su oltre 1,7 milioni di persone e sono emerse notevoli coincidenze tra il mese dell'anno in cui si nasce e la predisposizione a contrarre una serie di malattie. Come detto i più fortunati sarebbero i nati in maggio, più protetti da ogni tipo di patologia, mentre gli ottobrini avrebbero la salute più "fragile" di tutto il calendario.

I risultati della ricerca sono stati pubblicati sull'American Medical Informatics Association, e mettono in luce una relazione tra periodo di nascita e fragilità fisica. Coloro i quali sono nati in ottobre avrebbero una spiccata tendenza allo sviluppo di patologie mentali come la sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD). Chi festeggia invece il compleanno a marzo correrebbe rischi legati soprattutto all'insorgenza di malattie cardiovascolari. Chi è arrivato come regalo di Natale per mamma e papà invece sarebbe esposto con maggiore frequenza a disturbi respiratori.

Come sono arrivati a queste conclusioni i ricercatori? Hanno usato un algoritmo che ha calcolato le coincidenze tra le nascite di quasi due milioni di persone avvenute nell'arco di 28 anni e la presenza di quasi 1.700 malattie diverse. E voi in che mese siete nati?