L’energia pura del guaranà

Un aiuto naturale per iniziare la giornata con una marcia in più? Che sia un periodo di particolare stanchezza fisica e mentale o solo un po’ di spossatezza dovuta a cambiamenti climatici, se vuoi affrontare le fatiche quotidiane con la giusta carica di energia, il guaranà è la soluzione che fa al caso tuo. La Paullinia cupana o guaranà, è una pianta dalle numerose proprietà energizzanti e stimolanti; ricca di caffeina e di sostanze antiossidanti come i tannini e le catechine, ha un effetto benefico sul metabolismo, poiché favorisce il consumo di calorie. Per questo motivo è considerata un valido aiuto nella prevenzione di malattie quali obesità e ipertensione.

Un’alimentazione equilibrata, ricca di vitamine e sali minerali, è il primo passo per sentirsi in forma e svolgere al meglio le normali attività quotidiane. Se ami lo sport, o sei sempre in movimento e vuoi una riserva di energia pronta all’uso, affidati alle proprietà benefiche del guaranà. Questa pianta, che cresce nella foresta amazzonica, è utilizzata da sempre dalle popolazioni del luogo come energizzante e stimolante fisico. Si presenta come una liana rampicante, con dei frutti rossi che racchiudono dei grossi semi tondi. Considerato un elisir di lunga vita, ha proprietà toniche, astringenti, antidepressive. Poiché contiene caffeina, anche più del caffè e del tè, ha un effetto eccitante, in grado di aumentare la soglia di attenzione e contrastare l’invecchiamento cellulare.

Effetto diuretico e lipolitico. 

In Italia, il consumo di guaranà è diffuso già da alcuni anni, soprattutto tra le persone particolarmente attive o che svolgono lavori notturni. Ma sono tante le proprietà benefiche per cui vale la pena inserirlo come integratore nella propria dieta. Ad esempio, la caffeina contenuta nel guaranà è in grado di stimolare il tessuto adiposo e il consumo energetico. Uno studio condotto da ricercatori Brasiliani ha evidenziato che il consumo regolare di guaranà, in pazienti in sovrappeso, è in grado di prolungare nel tempo lo svuotamento gastrico e di favorire il senso di sazietà. Nei pazienti che hanno assunto per anni questa sostanza naturale, si è osservata un’incidenza di gran lunga minore di problemi quali obesità e ipertensione, soprattutto in età avanzata. Altre sostanze naturali, come teobromina e teofillina, hanno un leggero effetto diuretico, dovuto ad una riduzione nel riassorbimento idroelettrolitico a livello dei tubuli renali. Il consumo regolare di guaranà, quindi, ha  proprietà disintossicanti per tutto l’organismo.

Ecco un prodotto che ti permette di fare il pieno di energia, ogni volta che vuoi maggiore concentrazione o vitalità fisica, ma anche dopo un periodo di malattia. Si  tratta di un alimento derivante da agricoltura biologica, nella cui etichetta sono riportati tutti i principi attivi contenuti. La certificazione Icea (istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale)  assicura il rispetto delle norme etiche e ambientali per questo genere di prodotti, sia per il nostro Paese che per l’Europa. Il Guaranà Bio in polvere può essere utilizzato per aromatizzare dolci e bevande, aggiunto nei frullati di frutta o nei prodotti da forno come biscotti e torte. In genere la quantità giornaliera consigliata è di 1 cucchiaino da caffè disciolto in acqua o nel tè, ma le dosi sono sempre soggette a variazioni a seconda delle proprie esigenze e del caso specifico. Essendo un eccitante, va usato con moderazione nelle bevande di per sé già energizzanti e stimolanti ed è sconsigliato nei bambini e nelle donne in gravidanza. In tutti gli altri casi, il guaranà Bio può essere un alleato prezioso per affrontare le sfide di tutti i giorni o per ritrovare lo sprint giusto dopo un periodo di stress.