Mal di testa, rimedi naturali e consigli per farlo passare senza farmaci

Il mal di testa è uno dei disturbi più invalidanti, capace di impedire l'attività lavorativa, sia che richieda un impegno fisico che mentale, e di rovinare vacanze weekend, momenti di relax. Chi ha mal di testa non può godersi una passeggiata, rischia la nausea se viaggia in auto, non può nemmeno godersi un film o un pasto. Chi ha la sfortuna di soffrire frequentemente di mal di testa finisce con il provare a sopportarlo piuttosto che abusare di farmaci.

Non esagerare con gli antidolorifici è sicuramente una buona abitudine, non lo è invece tenere il mal di testa aspettando e sperando che passi da solo. Anche perchè difficilmente passa in tempi brevi, anzi è più probabile che aumenti, inficiando o ritardando poi l'efficacia dei farmaci cui si fa inevitabilmente alla fine ricorso, disperati.

Va anche detto che l'abuso di farmaci può innescare un effetto a catena che finisce con il far aumentare il mal di testa anzichè curarlo, come un recente rapporto della BBC ha dimostrato: “gli antidolorifici sono la causa di milioni di mal di testa”.

Ecco perchè può essere utile scoprire alcuni rimedi naturali che possono alleviare il mal di testa, sostituendo i farmaci. Ci sono erbe e spezie che hanno una notevole efficacia nel contrastarlo. Su tutte il pepe di Cayenna e il Partenio. Ma è importante anche imparare ad assumere i giusti comportamenti quando si ha mal di testa: rilassarsi e fare qualche esercizio all’aria aperta quando ci si accorge che il mal di testa sta arrivando è fondamentale, al contrario è un errore ignorarlo e magari continuare a lavorare al computer, usare lo smartphone o guardare la tv, magari giocando ai videogame.

Anche l'olio di pesce è efficace nel trattare emicranie e mal di testa. Allo stesso modo un impacco di aceto di sidro di mele.

In generale, quando si ha mal di testa conviene idratarsi bene ed evitare l'assunzione di cioccolato. Ideali invece i cibi ricchi di vitamina B3, o niacina, importante per aumentare il flusso di sangue dilatando i vasi sanguigni. Fa bene anche l'olio di menta, grazie alle sue proprietà calmanti. Un massaggio con questo prodotto diluito sulle tempie è molto rilassante. Bene infine la radice di zenzero, utile a ridurre l'infiammazione.