Perchè non perdo peso nonostante la palestra

Gli appassionati di fitness che non vedono risultati in termini di perdita di peso entro un mese dovrebbero riesaminare la loro strategia di dieta e l'attività svolta. Mangiare meno e fare esercizio fisico sono i due pilastri della strategia finalizzata alla perdita di peso, o almeno così ci è stato sempre detto. Ma una nuova ricerca dimostra che l'esercizio fisico può effettivamente spingere i risultati sperati nella direzione opposta.

Gli scienziati dell'Arizona State University hanno scoperto che l'esercizio fisico di per se, infatti, non porta a una perdita di peso per la maggior parte delle persone. Il loro studio è stato pubblicato nel numero di ottobre del The Journal of Strength and Conditioning Research.

Ma un metodo semplice può migliorare le vostre probabilità di migliorare il vostro aspetto con l'esercizio fisico.

Lo studio ha incluso 81 donne adulte di età compresa tra 18 e 45 che avevano un peso medio o erano in sovrappeso. Nessuno era praticante attivo di uno sport in particolare. "Erano abbastanza sedentari", ha detto Glenn Gaesser, autore senior dello studio e direttore del Centro di Ricerca stili di vita salutari in ASU.

I ricercatori hanno progettato un programma che ha richiesto alle donne di camminare con vigore su un tapis roulant con pendenza per 30 minuti, tre volte alla settimana ad un ritmo che era l'80 per cento della loro frequenza cardiaca massima. I ricercatori hanno misurato il grasso corporeo delle donne e i livelli di fitness, all'inizio dello studio e dopo quattro, otto e dodici settimane.

Più della metà del gruppo è diventata più pesante dopo 12 settimane.

L'aumento di peso variava da meno di mezzo chilo a 10 libbre. Il peso aggiunto era grasso e non muscolo, secondo i ricercatori. L'altra metà delle donne aveva invece eliminato chili o mantenuto il loro peso pre-studio. I ricercatori non hanno tenuto traccia delle abitudini alimentari e di altra attività fisica dei partecipanti.
Perchè non perdo peso nonostante la palestra?
Gaesser ha spiegato che l'aspetto più interessante dei risultati è stato che le tendenze di perdita di peso sono state evidenti in sole quattro settimane. Le donne che hanno guadagnato peso dopo quattro settimane hanno continuato ad aggiungere chili fino a quando lo studio è stato completato; coloro che hanno perso peso dopo quattro settimane pesavano ancora meno dopo la settimana numero 12.

Gaesser ha ipotizzato che le donne che hanno guadagnato peso o hanno mangiato di più o sono diventate meno attive durante il giorno.

Un altro studio che si è concentrato su esercizio fisico e perdita di peso è arrivato a risultati simili. Lo studio, pubblicato all'inizio di quest'anno sulla rivista Medicine & Science in Sports & Exercise, ha concluso che "alcuni individui adottano comportamenti compensatori - vale a dire una maggiore assunzione di energia e / o di attività ridotta -. Insomma hanno compensato il dispendio energetico dell'esercizio e limitato così la loro perdita di peso". I ricercatori hanno spiegato che "abbiamo bisogno di educare meglio le persone per far capire loro che la perdita di peso non è l'unico beneficio per la salute. C'è una forte evidenza che le persone sperimentano altri benefici per la salute facendo sport (ad esempio, riduzione della pressione sanguigna e circonferenza della vita) pur non raggiungendo l'obiettivo della perdita di peso.
I risultati dello studio non devono scoraggiare
"Tutte le donne sono diventate più in forma e hanno migliorato la propria salute cardiovascolare", ha detto Gaesser. "Questo studio dimostra che il fitness può essere dissociato dal peso".

Ovviamente però chi vede risultati in termini di perdita di peso in un mese farebbe bene a riesaminare comunque la sua dieta e il livello di attività svolta.