Seleziona una pagina

Le News Salustore

Perdere 10 kg con la camminata veloce

da | Mag 4, 2020 | Benessere | 0 commenti

286994fc7fcb16174a2b3295da01cf52

c10afd92a802a26d673a6691fba9ab43

Una delle migliori attività fisiche per perdere peso è la camminata veloce. Il vantaggio è che possono farlo tutti, a tutte le età e con qualunque livello di allenamento fisico. Si tratta di una delle migliori attività brucia-grassi, perfetta per chi è in forte sovrappeso e non riuscirebbe a correre, rinunciando subito e sollecitando pericolosamente le articolazioni.

I vantaggi della camminata veloce:

– Praticabile dalla maggior parte delle persone

– Piacevole e facilmente ripetibile nel tempo (fondamentale per dimagrire)

– Molto più facile che correre

Con la camminata veloce si può perdere mezzo chilo a settimana: poco? Se siete costanti, questo vuol dire che potete perdere dieci chili in venti settimane, nemmeno 6 mesi. Per riuscire nell’obiettivo, è sufficiente riuscire a smaltire dalle 300 alle 500 calorie al giorno, cosa che unita alla dieta con ridotto apporto calorico, consente di raggiungere il traguardo finale.

Ovviamente, come viene sempre ricordato, all’attività fisica bisogna unire uno stile di vita adeguato e una alimentazione sana e leggera. Per aiutare il nostro organismo, gli integratori acceleratori del metabolismo e brucia grassi sono degli ottimi alleati. Consentono di ritrovare il peso forma in modo veloce senza rischi per l’organismo.

Vediamo i punti principali da tenere a mente per avere buoni risultati dalla camminata veloce:

Quanto spesso bisogna camminare per dimagrire?

Un principiante dovrebbe iniziare a camminare 3 giorni a settimana per almeno 15-20 minuti, poi sarà necessario aumentare gradualmente la frequenza e la durata delle passeggiate. Lo scopo è arrivare a fare dai 60 ai 90 minuti al giorno per cinque giorni a settimana.

Tutto dipende dall’età: un ventenne potrà aumentare la durata di venti minuti a settimana, un trentenne di quindici, un quarantenne di dodici, un cinquantenne di dieci e un sessantenne o oltre di otto.

Quante calorie si bruciano?

Dipende dal vostro peso corporeo e dalla velocità. Se camminate a un ritmo di 6,5 Km/h (facilmente raggiungibile) è possibile bruciare al minuto queste calorie:

– 4,7 kcal se si pesa 55 kg

– 5,5 kcal se si pesa 65 kg

– 6,3 kcal se si pesa 75 kg

– 7,1kcal se si pesa 85 kg

– 8 kcal se si pesa 95 kg

– 8,8 kcal se si pesa 105 kg

Ho paura di non essere costante, come posso aiutarmi?

Per rendere l’appuntamento più piacevole, vi consigliamo di ascoltare della musica o un audiolibro mentre camminate o di farlo in compagnia. Se siete costanti il primo mese, l’allenamento e i primi risultati faranno in modo che rinunciare sarà più difficile.