N.Verde Ordini 800 770 236 (09:00-17:00)

Perdere peso, dieci consigli utili

Siete disperati perchè non riuscite a perdere un po' di peso? Potete sbarazzarvi di quei chili di troppo per bene, seguendo la nostra lista di 10 suggerimenti per la perdita di peso realizzata da esperti, compilata dal Dr Ingrid van Heerden. Se sei una persona molto precisa e organizzata che ama avere il controllo della sua vita, puoi contare le calorie / kilojoule, metodo probabilmente migliore per ottenere buoni risultati.

Se contare le calorie / kJ non è il vostro forte, e avete bisogno di supporto durante la perdita di peso, provate a unirvi a organizzazioni dimagranti come Weight Watchers, che forniscono un sacco di sostegno attraverso i loro consiglieri e sessioni di gruppo.

Se avete problemi di salute come la sindrome metabolica, o diabete di tipo 2 o insulino-resistenza, o malattie del cuore, dovreste chiedere aiuto a un dietista registrato che individualizzi il vostro programma dimagrante e vi assista nelle vostre molteplici esigenze dietetiche.

Iniziate a fare un po' di allenamento (se fisicamente vi è possibile) perché anche se non si bruciano moltissime kcal durante la sessione di allenamento, si riesce ad aumentare il tasso di turnover di energia nel corpo fino a 24 ore dopo e questo vi permette di consumare molta più energia di quanto una passeggiata o una sessione in palestra vivace possano fare.

Cercate di ridurre il consumo di grassi, perché i cibi grassi sotto forma di creme spalmabili, salse, condimenti e grassi di carne, sono gli alimenti a più alta densità energetica che è possibile mangiare.

Tenere presente quanto segue:

Contenuti di energia:

  • Carboidrati 4 kcal o 17 kJ / grammo

  • Proteine 4 kcal o 17 kJ / grammo

  • Alcool 7 kcal o 29 kJ / grammo o ml

  • Grassi 9 kcal o 37 kJ / grammo


Mangiare cibi a basso consumo energetico è l'ideale. Per esempio: frutta fresca e verdura, cibi ricchi di fibre e prodotti lattiero-caseari senza grassi, hanno valori bassi o kcal kJ e possono essere utilizzati come riempitivi per prevenire la fame.

Mangiare cibi molto energetici in piccole quantità - 1-2 cucchiaini di olio su insalata, 1 cucchiaio di gelato in una ciotola di frutti di bosco freschi, 1 cucchiaio di formaggio cheddar grattugiato sulla pasta con una salsa di verdure, è un buon trucco per soddisfarvi.

Se si ha difficoltà a perdere peso, nonostante queste regole, potrebbe dipendere dal fatto che non sapete di soffrire di insulino-resistenza, problema che può ostacolare la perdita di peso. Chiedete al vostro medico di farvi fare esami in merito e consultate il dietista, se avete la resistenza all'insulina. Il dietista vi fornirà una dieta a basso contenuto di grassi, basso-GI (indice glicemico).

Non iniziate a utilizzare pillole dimagranti e pozioni magiche, non importa quanto siano convincenti le pubblicità. Potrebbero rovinare il vostro metabolismo e la vostra salute.

Non forzate il vostro corpo a perdere peso se siete già pelle e ossa, piuttosto è ragionevole consultare un dietista che possa aiutarvi a seguire una dieta equilibrata.