Reishi: benessere per lo spirito e per il corpo

Uno stile di vita frenetico e disordinato può avere effetti negativi per la nostra salute, per questo è importante assumere integratori di origine naturale che contrastino l’insorgenza di malattie e infezioni.

Il Ganoderma lucidum, o Reishi, è un fungo dalle proprietà benefiche, particolarmente indicato per rafforzare le difese immunitarie. Numerose ricerche scientifiche ne hanno testato le proprietà antiossidanti e antibatteriche, oltre agli effetti positivi su ansia e stanchezza e sul livello di colesterolo nel sangue. In Oriente è consumato principalmente come tisana, da noi si trova in capsule che vanno assunte di norma la mattina, a stomaco vuoto, per aumentarne l’efficacia.

Un rimedio naturale per il benessere del corpo e dello spirito

Le prime coltivazioni di Ganoderma o Reishi risalgono agli anni ’70 in Giappone, dove già nell’antichità era considerata un’erba “sacra” per le sue innumerevoli qualità.

Il fungo cresce nel legno in decomposizione di castagno e quercia e, a seconda delle tecniche utilizzate, permette di ottenere integratori di diversa qualità. E’ fondamentale, comunque, acquistare prodotti con marchi etichettati, come il Reishi Bio, di origine controllata e certificata.

Consigliato per persone di ogni età e situazione fisiologica, non ha particolari controindicazioni tranne nel caso di pazienti immunosoppressi, che presentano allergie ai funghi o che hanno avuto un trapianto d’organi. La sua azione calmante sul sistema nervoso è stata provata da numerosi gruppi di ricerca in tutto il mondo, tanto da essere utilizzato da chi pratica la meditazione.

E’ un’erba superiore e di qualità, riconosciuta non solo dalla medicina tradizionale cinese ma anche dai più accreditati istituti erboristici, che hanno individuato tra i suoi principi attivi diversi polisaccaridi e proteine.

Agisce dove serve.

Il Reishi è un adattogeno, cioè interviene dove ci sono degli squilibri nel nostro organismo o nelle sue funzioni vitali. Inoltre, contrasta la formazione di acidità, spesso causata da disordini e squilibri alimentari. Le piante adattogene sono in grado di normalizzare le funzioni del corpo, con in più un effetto tonificante sugli organi interni. In periodi di particolare stress, l’assunzione delle capsule di Reishi permette di rispondere al meglio ai nuovi stati emotivi, grazie all’effetto positivo esercitato sulle ghiandole surrenali. Un uso prolungato delle capsule Reishi Bio è efficace anche per prevenire la bronchite, stimolare le cellule immunitarie Natural Killer, e come antitumorale. Secondo alcune ricerche scientifiche, infatti, il reishi accellera i meccanismi di inibizione dell’angiogenesi, contrastando la formazione dei tumori.

Insieme ad un regime dietetico sano, ricco di vitamine e sali minerali, l’assunzione delle capsule di Reishi Bio (3-6 al giorno), è un valido aiuto per prevenire l’influenza e i malanni di stagione, grazie al suo effetto rinforzante del sistema immunitario. La considerevole quantità di fibra in esso contenuta migliora le funzioni digestive, consentendo la purificazione dell’organismo.

Le capsule di Reishi Bio sono in grado di prevenire e contrastare l’obesità, poiché creano un ostacolo al movimento di glucosio verso le cellule di grasso.

Nei casi in cui si stanno assumendo dei farmaci pesanti, o è in atto una malattia infettiva, il Reishi può essere la soluzione migliore per ritrovare un rapido benessere e rinvigorire il corpo e la mente. Non tutti conoscono, poi, gli innumerevoli benefici del Rieishi per la pelle, che ritrova luminosità e splendore, nel caso di affezioni come acne, macchie di sole o di età. E’ efficace anche per migliorare difetti estetici duri da sconfiggere come la cellulite e le smagliature che compaiono dopo una gravidanza. Insomma, le capsule di Reishi sono l’integratore naturale per eccellenza, un rimedio naturale sicuro ed efficace, di cui non sono mai stati ravvisati particolari effetti collaterali.