Scrocchiare le dita fa male? Video e studi scientifici

Chi più chi meno, tutti abbiamo provato a scrocchiare le dita nella nostra vita, o il collo. Ci sono quelli che non fanno altro, quelli che non sopportano ne il rumore ne l'idea. Ma scrocchiare le dita fa male o no? Vi proponiamo un video e il report di alcuni studi che aiutano a far capire cosa succede quando facciamo scroccare le dita, il collo o qualsiasi altra articolazione e quali sono le conseguenze.

Scrocchiare spesso le dita può far venire l'artrite? In realtà no.

Come spiega il video a fine articolo (in inglese), le articolazioni delle nostre dita sono circondate dal fluido sinoviale, liquido che serve a nutrire i tessuti e lubrificare le giunzioni articolari.

Quando muoviamo le dita, nel fluido si formano composti gassosi che riempiono lo spazio vuoto nei punti di giuntura, formando piccole bolle.

Quando si scrocchiano le dita, le bollicine d’aria esplodono facendo rumore. Insomma non sono le vostre ossa a fare rumore ma le bolle d'aria che scoppiano. E infatti serve poi tempo affinchè le bollicine si riformino. Ecco perchè non si può scrocchiare le dita all'infinito ma deve passare del tempo tra una scrocchiata e l'altra.

Ora che abbiamo capito perchè scrocchiano, ci chiediamo, fa male? Uno studio del 1990 su Annals of Rheumatic Diseases scrocchiare le dita non comporterebbe osteoartrite, ma un rigonfiamento delle mani e una diminuzione generale della forza nella presa manuale.

Quindi nessun rischio. Scrocchiare le dita non fa ne male ne bene.

Altra ricerca quella del medico californiano Donald Unger: come un vero sperimentatore deve fare, ha provato su se stesso: per sessant'anni ha scrocchiato le dita di una mano sola. Alla fine, confrontando gli effetti sulle mani, ha concluso che scrocchiare le dita non fa male. Nonostante l'incredibile impegno di Unger, a questo studio non è stato attribuito molto valore scientifico, al punto che lo studio gli è valso il premio Ig Nobel nel 2009.

Insomma scrocchiate pure, purchè non dia fastidio a chi vi sta vicino (in questo caso sarebbe poco educato come qualunque altro gesto che non rispetta il prossimo) e purchè non provochiate forzatamente lo scrocchio con un movimento anomalo di rotazione dell’articolazione che alla lunga potrebbe causarne l’infiammazione.

https://www.youtube.com/watch?v=n3IYmdy6d4Y