N.Verde Ordini 800 770 236 (09:00-17:00)

I semi di Chia: un alleato prezioso per la salute.

L’inquinamento ambientale e lo stress causato dalla vita frenetica producono, nell’organismo umano, radicali liberi dannosi per la salute, favorendo l’invecchiamento di organi e tessuti e l’insorgenza di malattie cardiovascolari e tumori.  Per rinforzare le difese immunitarie e salvaguardare il nostro benessere, la natura mette a disposizione tanti prodotti di cui spesso ignoriamo le proprietà benefiche, tra questi i semi di Chia.

I semi di Chia sono estratti da una pianta chiamata Salvia hispanica che cresce nel Centro e nel Sud America. Le sue proprietà sono note sin dall’antichità, quando gli aztechi li utilizzavano come fonte di energia per affrontare le battaglie. Il loro nome, infatti, nella lingua Maya significa semi della forza.

Ricchi di vitamine, calcio, ferro, magnesio e potassio, i semi di Chia sono particolarmente indicati per chi soffre della sindrome del colon irritabile, grazie alla sua funzione depurativa. Nonostante le prime importazioni di questi semi siano avvenute nel 1521 ad opera dei conquistadores spagnoli, è dal 2009 che sono stati immessi sul mercato UE, riconosciuti dalla EFSA (European Food Safety Authority) come ingrediente valido per la preparazione di alimenti.

Antiossidanti ed energizzanti

Tra le principali proprietà dei semi di Chia c’è sicuramente quella antiossidante che aiuta ad eliminare gli scarti che le cellule del nostro corpo producono di continuo quando lavorano. I prodotti di scarto, o radicali liberi, danneggiano le strutture cellulari, con effetti spesso irreparabili. E’ stata dimostrata l’efficacia dei semi di Chia anche nel migliorare la memoria, poiché rafforzano il sistema nervoso centrale, riducendo sensibilmente il pericolo di ammalarsi di Alzheimer.

Stop al colesterolo cattivo!

Cosa significa seguire una corretta alimentazione, mangiare sano? Significa ridurre i grassi e gli zuccheri, bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno, fare una costante attività fisica.  E’ risaputo che una dieta ricca di grassi è particolarmente dannosa per la salute, ma ci sono anche i grassi cosiddetti “buoni”,  importanti per il benessere e per l’equilibrio psico-fisico di ogni individuo. Un esempio sono gli Omega 3 e Omega 6, grassi polinsaturi, contenuti anche nei semi di Chia, in grado di abbassare i livelli di colesterolo LDL  (cattivo) e aumentare il livello di HDL (buono). La loro funzione principale è quella di evitare il formarsi di placche nelle arterie, contrastando così l’insorgere di malattie cardiovascolari.

Un valido aiuto per ritrovare il peso forma.

Le hai provate di tutte per perdere peso? Non sei riuscito ad ottenere i risultati sperati? I semi di Chia sono particolarmente utili nelle diete e se vuoi sentirti sempre in forma, senza grandi sacrifici. L’obesità è una realtà ormai sempre più diffusa, non solo nella società americana, ma anche nel nostro Paese. Evitare di alimentarsi in maniera squilibrata, educando i propri figli a seguire una corretta alimentazione,  deve essere lo stile di vita che tutti dovremmo seguire. I semi di Chia a contatto con l’acqua, rilasciano un gel che dà senso di sazietà, senza l’aggiunta di zuccheri, quindi sono perfetti per chi soffre di diabete. Si possono mangiare assoluti, tostati in forno o uniti ad altri alimenti.

La comoda confezione di semi di Chia da 450gr ti permette di avere a portata di mano il tuo alimento preferito per le preparazioni di ogni giorno: i semi si utilizzano nella proporzione di 7g (circa un cucchiaio) per 150 g di prodotto alimentare a base di farina o altri cereali raffinati. Avrai così a disposizione la tua dose giornaliera di antiossidanti, divertendoti e con il minimo sforzo.  Scoprirai il vantaggio di assumere un alimento completo e genuino, che va ad aggiungersi alle proprietà nutrienti e antiossidanti della frutta e della verdura che già regolarmente assumi.