Semi, proprietà nutritive benefiche

Pochi conoscono, molti sottovalutano l'importanza nutrizionale dei semi. Si tratta di un alimento ricco di importantissimi principi nutritivi, con qualità alimentare elevata, facile da reperire e da consumare.

Esistono poi, come è facile immaginare, una quantità innumerevole di semi, ognuno con le sue caratteristiche. Il che li rende una fonte economica e immediata di sostanze nutritive, una vera e propria miniera di benessere per integrazione personalizzata della dieta.

Bisogna partire dal presupposto che i semi racchiudono in se tutte le sostanze nutritive delle piante, perchè piante essi stessi sono destinati a diventare. La pianta dedica la propria vita a produrre semi, per la propria riproduzione e per la sopravvivenza della specie, e dunque in essi si concentra un altissimo numero di vitamine, minerali, proteine, oli essenziali ed enzimi.

Bisogna quindi pensare ai semi come a veri e propri esseri viventi, e dunque inserirli nella dieta diventa una scura fonte di benessere naturale. Non tutti i semi sono commestibili, ma la stragrande maggioranza sì. Al punto che alcuni sono diventati base per integratori dall'alto contenuto biologico. Alcuni, come legumi, mandorle e noci, fanno già parte della nostra alimentazione abituale, altri no. Ovviamente il meglio lo danno crudi, perchè la cottura ne altera la qualità. Addirittura alcuni di essi, cotti sprigionano sostanze tossiche e i minerali e gli oli essenziali perdono le loro qualità naturali.

Non è una buona idea dunque consumare i semi trattati, siano esse ricoperti di sale siano tostati in qualche modo. Anche se ovviamente spesso sono più buoni. Ma come detto aumentano il loro apporto calorico e perdono le sostanze nutritive essenziali.

In particolar e vale la pena citare i semi di Chia, che sono 2,5 volte più potenti dei fagioli, e sono ricchi di antiossidanti. Una vera e propria miniera di mirtilli e ferro. Superano addirittura per ricchezza di sostanze specifiche gli spinaci, il latte, le arance, il salmone.

Ottimi anche i semi di canapa, ricchi di 20 aminoacidi, tra cui 9 essenziali. Ideali anche per rinforzare il sistema immunitario. Costituiscono una vera e propria difesa naturale nei confronti di sangue, tessuti, cellule, pelle, e organi in generale.