Estate 2010 capelli: tendenze capelli

Che ne pensate di festeggiare l’arrivo della bella stagione con un nuovo taglio di capelli? Ogni anno la moda delle acconciature cambia e propone sempre novità uniche per essere bellissime in qualsiasi occasione. Anche se le giornate sembrano ancora molto autunnali, la bella stagione arriva e con essa anche la voglia di cambiare look.

Quale taglio scegliere? Corto o lungo? Quali saranno i colori modi per l’estate 2010? Ecco quindi le tendenze capelli per la primavera e per l'estate 2010, ma soprattutto i consigli dell'esperto per scegliere un'acconciatura che sia trendy, ma soprattutto adatta a ciascuna di voi. La tendenza di quest’anno è rivolta agli anni 80, ma ovviamente ogni persona a i suoi gusti personali.

Via libera dunque ai capelli corti o lunghi e liberi durante l’estate perché in questo periodo dell’anno i capelli devono essere un elogio alla naturalezza. I capelli in primavera e in estate vengono da sempre associati con delle tonalità più chiare, schiarite dal sole. Sulle passerelle alle sfilate abbiamo addirittura visto tante teste biondo platino.

L’ideale è optare per un effetto morbido, i classici colpi di sole saranno perfetti per offrire il meglio della propria bellezza. Non copiate le acconciature delle dive perché sulla vostra testa non è detto che stiano bene. Libertà di scelta quindi, gli esperti del settore dicono che sia la persona a scegliere il proprio stile, inutile seguire mode che nemmeno ci piacciono.

Siate naturali, prendetevi cura dei vostri capelli e utilizzate prodotti specifici offerti dalla cosmetica, ma evitate di fare una tinta rossa fuoco che potrebbe anche starvi male. L’esperienza personale di moltissimi parrucchieri insegna che una scelta di questo tipo deve essere eseguita con calma e senza impulsività.

Preparatevi all’estate con dei capelli sani, al taglio da eseguire c’è sempre tempo per pensarci.