N.Verde Ordini 800 770 236 (09:00-17:00)

LongLife - L-Glutathione 50mg

Scrivi la tua Recensione su questo prodotto!

Il glutatione è un aminoacido solforato con funzione antiossidante, in grado di fornire un’importante protezione contro la perossidazione lipidica. Nell’organismo umano il livello di glutatione decresce con l’età, pertanto la sua assunzione rappresenta un’ottima strategia antinvecchiamento per contrastare i danni provocati dai radicali liberi.

Magazzino: Disponibile

19,99 €
Descrizione

Le ricerche più approfondite sulla biochimica del glutatione hanno permesso di delineare, con maggiore dettaglio, le funzioni protettive e rigeneratrici svolte da questo nutriente nei confronti delle membrane cellulari e dei molteplici sistemi enzimatici nei quali è coinvolto.
Diffuso ubiquitariamente in tutti i tessuti vegetali e animali, il glutatione è uno dei composti tiolici più rappresentativi e importanti a livello intracellulare e citoplasmatico.

Chimicamente rapppresenta un tripeptide, cioè è composto da tre aminoacidi (cisteina,glicina, acido glutamico). Tale aminoacido si concentrain misura maggiore nel tessuto epatico, a livello del sistema nervoso centrale, nel cristallino, nella cute enegli eritrociti.
Il glutatione partecipa in numerose funzioni quali:
• mantenimento dell’equilibrio della membrana cellulare
• produzione di energia
• attività enzimatiche
• respirazione cellulare
• sintesi proteica
• detossificazione dell’organismo


ATTIVITÀ ED EFFETTI BENEFICI
Il ruolo del glutatione si esplica in una principale funzione, quella ANTIOSSIDANTE.
 Tra i meccanismi protettivi a disposizione dell’organismo, per limitare o prevenire gli effetti dannosi indottidai radicali liberi, il glutatione gioca un ruolo determinante, operando una riduzione dei radicali di ossigeno ad H2O. Tale nutriente è essenziale per il mantenimento dell’integrità morfologica cellulare, in quanto rappresenta uno dei meccanismi di difesa intracellulari, nei confronti dei radicali ossidanti, di natura endogena ed esogena e verso numerose sostanze citotossiche. Il protrarsi nel tempo di uno stress ossidativo, in particolar modo quando la velocità diproduzione delle specie reattive dell’ossigeno è superiore alla capacità di detossificazione delle stesse, porta inevitabilmente a una progressiva diminuzione delle concentrazioni di glutatione. Pur essendo una sostanza idrosolubile (assorbita dall’intestino, sembra, tramite meccanismi di scissione e di risintesi), il glutationeintrodotto con la dieta fornisce un’importante protezione contro la perossidazione lipidica.
L’assunzione di questo nutriente è indicato in caso di:


• Protezione dermatologica Il glutatione svolge un ruolo importante nella protezione cellulare di vario grado. Il livello di questo nutriente con l’invecchiamento declina, limitando pertanto la sua azione antiossidante. Si è riscontrato che il glutatione svolge effetti protettivi contro il danno epidermico indotto dall’eccessiva esposizione solare e che è in grado di ridurre lo stress ossidativo delle radiazioni ultaviolette. Protegge inoltre dall’invecchiamento cutaneo, contrastando la disidratazione della pelle.Infine, l’apporto di questo nutriente sembra essere efficace contro i danni al sistema produttivo dei capelli, grazie alla sua capacità detossificante.


• Salute del cristallino A livello oculare l’attività del glutatione è legata alla sua capacità auto-riducente e quindi difensiva nei confronti degli agenti antiossidanti, in particolar modo delle radiazioni ultraviolette. La terapia con il glutatione ha l’obiettivo di normalizzare la produzione di energia nell’occhio e quindi di stabilizzare il funzionamento di numerosi meccanismi, ritardando i processi di degenerazione oculare. Il glutatione si avvale per tale attività della vitamina C, deputata alla riduzione dei perossidi dell’idrogeno. Numerosi studi hanno evidenziato rapporti intercorrenti tra glutatione e cataratta. In pazienti affetti da tale condizione si è potuto rilevare una carenza di questo nutriente nel cristallino.


• Protezione epatica A livello epatico, la concentrazione di tale nutriente è rilevante, al punto che le funzioni detossificanti e antisteatosiche possono svolgersi correttamente grazie all’azione del glutatione.


• Salute del sistema nervoso Recenti studi sperimentali volti a definire il ruolo del glutatione nell’ambito dei meccanismi di neurotrasmissione, sembrano indicare che tale nutriente possa intervenire direttamente nei processi di apprendimento e memoria. Ulteriori ricerche evidenziano che il glutatione in quanto fornitore di glutatamato (neurotrasmettitore di tipo eccitatorio), svolge un’azione modulatoria nelle risposte neuronali.

Confezione

90 capsule

Modo d'uso

1 capsula una volta al giorno con acqua durante i pasti.

Integratori sinergici

C Complex 1000 t/r - Skin Formula - OcuFactors

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non superare la dose giornaliera consigliata. Conservare il luogo fresco ed asciutto. La data di scadenza si riferisce al prodotto conservato in confezione integra. In caso di gravidanza e/o allattamento consultare il medico prima dell' uso. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia.

Produttore

Phoenix Srl Italia

Altre Info
Altre Info
Nome LongLife - L-Glutathione 50mg
Cod. PHO-019
Produttore Phoenix Srl
Marca LongLife
Confezione 90 capsule
Filtra Antiaging e antiossidanti, Apparato Digerente


Acquista questo prodotto per aggiungere la tua Recensione