Rientro dalle vacanze, come tornare subito in forma

Il rientro dalle vacanze, fisicamente e psicologicamente, costituisce una dura prova per tutti. Ciò perchè in questo periodo siamo portati a "staccare la spina", allontanando pensieri e preoccupazioni legati alla vita quotidiana e alla nostra routine.


Essendo tutto ciò fonte di stress, il risultato finale è che il nostro organismo, a nostra insaputa, mette in stand by gli organi e le ghiandole preposte alle reazioni alle situazioni negative. Insomma stacca la spina. Riattaccarla non è semplice. Perchè il rientro dalle vacanze ci riconsegna ai ritmi della casa, alle preoccupazioni legate ai figli, ai genitori anziani, al lavoro e a tutto ciò che fa parte della vita moderna. Con la conseguenza che il nostro organismo subisce un vero e proprio shock che si manifesta con mal di testa, insonnia, attacchi di colite, gastrite, tachicardia. Tutto ovviamente in base alle nostre individuali debolezze.

Problemi che di solito scompaiono nel giro di una settimana. Ottima l'abitudine di non rientrare dalle vacanze il giorno prima di tornare al lavoro, concedendosi almeno 48 ore di riposo prima di rituffarsi nella routine. Ma le vacanze spesso intaccano anche la nostra estetica. Classici i due chili presi durante le ferie. Non dipendono solo dal fatto che si mangia di più e si fa meno attività fisica. Dipende anche, come hanno scoperto alcuni ricercatori israeliani del Weizmann Institute’s Neurobiology Department, da una particolare proteina che il cervello produce durante i periodi di stress.

Occhio però a non metterci subito a dieta al rientro dalle vacanze. Le energie sono necessarie proprio in questo momento, e allora spazio ai cibi più ricchi di sostanze nutritive. Ma forse è il momento buono anche per concedersi un aiuto sottoforma di integratori. In questo senso le Bacche di Goji rappresentano un valido sostegno. Si tratta di un prodotto ormai famoso, perchè miniera di tantissime proprietà. Un potente antiossidante in grado di ridurre il colesterolo, regolare la glicemia e rinforzare muscoli e ossa. Insomma l'ideale per ricaricarsi prima di rituffarsi del tran-tran quotidiano, anche grazie alla presenza di molto Beta-caratone (addirittura più delle carote), di più ferro degli spinaci e di più proteine dei cereali. Per fare in modo che la fine delle vacanze sia soltanto un nuovo, piacevole inizio.